Dal Blog

Dal Blog

FILIPPO FONI

L’ENTUSIASMO è la qualità che traspare dagli occhi di FILIPPO FONI, artista Umbro reduce dall’esperienza del CANTAGIRO con il brano “DIPINGO LA NOTTE” scritta dal noto cantautore FRANCESCO COZZOLINO.
Un incontro frizzante quello con Filippo che mi racconta alcuni momenti della sua vita con la leggerezza di un bambino pronto a tuffarsi dentro a un nuovo sogno. Il sogno di cantare e di farlo dando il meglio di sé, come del resto ha sempre fatto e fa in ogni sfera della sua vita, con la famiglia, nello sport, nel lavoro, con gli amici.

Filippo lo sa bene, da bravo sportivo, che dal niente non arriva niente, che serve allenamento, volontà, entusiasmo per vincere, che il talento non basta anche se è utile per cominciare. Impegnarsi è mettercela tutta per cogliere quel bersaglio che anche la freccia cerca nel suo scoccare.
Quello che mi colpisce di Filippo è la purezza d’animo la stessa che lo rende semplice, diretto e spontaneo. Per lui tutto è benvenuto, ogni conquista è il pretesto giusto per continuare a crescere. Intorno a sé vede tante possibilità che si concede con umiltà, come un buon atleta che partecipa al gioco di squadra.

Con il brano “dipingo la notte”scritto da Francesco Cozzolino, Filippo entra nella compilation del cantagiro che sarà presentata durante il festival di Sanremo. Fortuna del principiante? No, io credo che più che fortuna si tratti di aver trovato un brano perfetto per le sue corde con un riff degno di diventare la melodia di una notte d’amore, che ha saputo interpretare rimanendo fedele a se stesso alle sue reali capacità. Solo alla fine si è concesso un falsetto come una pennellata di rosso acceso dentro un cielo terso, che devo dire da brava ascoltatrice, ho apprezzato.

Vorrei scrivere di più del suo brano tuttavia non voglio togliere quella suspense utile per stuzzicarvi il desiderio di acquistare la compilation e andarvelo ad ascoltare.

Ancora una volta il nostro magnifico Territorio si fa apprezzare attraverso una Musicalocale degna di essere ascoltata anche fuori dai confini Tosco Umbri, il mio augurio per Filippo è quello di continuare a camminare con i piedi per terra lasciando al cuore la libertà di volare sempre più in alto.

 

http://fiorindapedone.com

Fiorinda Pedone

fiorindapedone.com

Latest posts by Fiorinda Pedone (see all)

Have your say

Copyright Musicalocale.it 2015