Dal Blog

Dal Blog

I Sogni

I sogni, senza ossigeno, muoiono, dunque apri quel cassetto e rimboccati le maniche per realizzarli.

Da qui e ora, non ci sono più scuse né limitanti convinzioni a nascondere lo spirito ribelle che ti anima, ora ci sei tu, il tuo mondo interiore e un cuore con le ali che ha voglia di volare come gli aquiloni nello spazio celeste.

Da qui e ora, sogna e ricordati di sognare in grande. Tutto ti può essere sottratto, tranne i sogni, gli stessi che puoi decidere di realizzare collaborando con l’universo.

Non è un caso che ricevi un sogno, Dio te lo offre perché hai tutti gli strumenti per renderlo reale, è tempo di credere nelle tue capacità, è tempo di accettare la sfida assumendoti il rischio anche di perderla, è tempo di mostrare il tuo talento senza demonizzarlo, è tuo per volontà divina e per quanto tutto possa apparire difficile, la tua missione in questa vita la puoi realizzare solo se eserciti con amore il talento ricevuto.

Il fiore a primavera sboccia per regalarti la sua fragranza, non offre metà del suo splendore né si fa riserva di vivere totalmente, il suo sogno è di essere fiore risplendente e lo realizza senza chiedersi perché? Il fiore non cerca il modo di diventare quercia, sa che è tempo sprecato, lui danza la manifestazione con i suoi petali in unione con il tutto che lo circonda.

Fai come il fiore, regala la tua fragranza, qualunque essa sia, non vestirti con abiti che non corrispondono a ciò che senti, diventeresti quercia nel corpo di un fiore, come potresti sostenere un peso simile? Impossibile.

Da qui e ora, spogliati dei sogni degli altri e apri quel cassetto zeppo dei tuoi sogni e con passione vivili in ogni istante della tua vita. Hai un solo scopo da portare a termine in questo tratto di vita, realizzare il meglio di te e condividerlo con altre anime. Quindi lascia che i sogni diventino realtà e goditi l’esistenza.

Se ami danzare, regala la tua danza, se ti piace scrivere, rendi poetico ogni tratto della vita, se sei felice quando cucini, allora goditi i profumi delle tue pietanze. Se ti perdi quando canti, perditi nella tua voce, se non puoi fare a meno di dipingere, porta colore negli angoli grigi del mondo, se ti diverti a stare con i bambini, gioca con loro, sorridi, urla, piangi insieme a loro. Se ti piace comunicare, lascia che le tue parole siano semi che germogliano amore, se il tuo linguaggio ti avvicina alla natura, fonditi con madre terra e parla per lei, se il tuo talento è servire, offri il tuo amore ricevendo chi ha bisogno di te ….

Osservati, guardati dentro e scopri qual è la tua chiamata, sogni e talento viaggiano con lo stesso biglietto e arrivano alla stessa destinazione: lo scopo della tua vita. Non permettere alle tue credenze di fermare il viaggio, se è necessario, trasformale, non lasciare che altri decidano per te.

Ricorda: l’esistenza ha bisogno di te, dei tuoi sogni, del tuo talento per colorare questo spazio di vita.

 

Fiorinda Pedone  (Copyright © 2015)

 

http://fiorindapedone.com

Foto: Paola Mombrini

 

Fiorinda Pedone

fiorindapedone.com

Latest posts by Fiorinda Pedone (see all)

Have your say

Copyright Musicalocale.it 2015